Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tue07142020

Last update

La neve a Johannesburg... non è storia, ma quasi!

Mentre noi nell'emisfero Boreale ci avviamo verso la conclusione dell'estate meteorologica all'insegna del Caldo che sembra non volere mollare la presa (anche oggi in Italia ma soprattutto in Spagna temperature TORRIDE), nell'emisfero Australe si accingono a vivere la fine dell'inverno, che anche quest'anno ha regalato gioie nevose dalla Nuova Zelanda al Brasile!!.saneve1

Se lo scorso anno l'evento "storico" dell'inverno Australe era stata la nevicata di ben 20 centimetri nel deserto dell'Atacama (il luogo più arido al mondo), quest'anno la sorpresa è arriva a Johannesburg, la capitale del Sud Africa. Infatti Martedì 7 Agosto 2012 la neve ha "baciato" gran parte dello stato africano tra cui appunto anche la sua capitale.

Non è un evento unico in quanto l'ultima nevicata risale al 2007, ma se consideriamo che negli ultimi 103 anni ci sono stati soltanto 22 giorni di neve... beh sicuramente è un fatto raro e per questo accolto dalla popolazione della capitale Sud Africana come qualcosa per cui vale la pena scendere in strada a festeggiare a suon di "combattimenti" di palle di neve :-). Un po' quello che è successo al Nord-Esto lo sccorso anno dopo le misere nevicate che lo hanno interessato :-D

Da Johannesburg, la capitale economica sudafricana situata a più di 1.700 metri di altitudine, ad Harrismith, la neve ha imbiancato il paese. Si tratta di un fenomeno, come scritto,  non raro in Sudafrica ma che compare generalmente sulle catene montuose, in particolare il Drakensberg e le montagne del Lesotho.

 

 

Ecco un Video girato nella capitale Sud Africana (Fonte: www.corriere.it)