Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tue07142020

Last update

Meteo Flash - La Tempesta Tropicale Helene minaccia il Messico...

La tempesta tropicale Helene che si è formata in mare aperto nel Golfo del Messico, nel corso della giornata di Venerdì è già una Minaccia! Purtroppo a farne le spese potrebbero essere ancora una volta le zone alluvionate che sono state appena colpite da Ernesto.

La US National Hurricane Center ha affermato che attualmente Helene è categorizzata come tempesta tropicale ma non i esclude che nelle prossime ore possa rafforzarsi ancora prima del landfall previsto già per la giornata di oggi.

La tempesta è centrata a circa 65 miglia (105 chilometri) ad est di Tuxpan. presenta raffiche di 40 mph (65 Km/h) e si muove verso nord ovest ad una velocità di 7 mph (11 km orari).

Helene dovrebbe effettuare il landfall nella parte settentrionale di Veracruz, lo stato costiero del Messico, ricco di centinaia di città e villaggi che sorgono lungo i corsi di fiumi e torrenti che tendono a "gonfiarsi" molto rapidamente in condizioni di pioggia battente. Molti di questi villaggi sono stati evacuati durante il landfall Ernesto, che ha colpito la zono la scorsa settimana, lasciando circa 10.000 persone senza casa.

Il governo messicano ha dichiarato lo stato di emergenza in più di 100 villaggi/cittadine a Veracruz. Servizio Il servizio meteorologico nazionale ha avvisato che vi potranno essere,  piogge intense, venti forti, grandinate e moltissime fulminazioni lungo le coste di Veracruz e Tamaulipas.

Helene potrebbe portare dai 120 ai 250 millimetri di pioggia nelle zone colpite con punte di oltre 500 mm nel Nord-Est del paese. La tempesta potrebbe aumentare il livello dell'acqua di ben 1-2 metri sopra il normale lungo la costa nelle zone interessate dal landfall.

Pioggia torrenziale è prevista nella città di Tampico, uno dei più importanti porti del Messico nonchè nodo cruciale per la raffinazione del petrolio situata nello stato di Tamaulipas. L'area metropolitana di Tampico ha circa 790.000 abitanti, si trova appena sopra il livello del mare, ed è circondata da laghi e lagune che sono già piene a seguito di Ernesto. Questi bacini, potrebbero facilmente esondare in caso di forti piogge.

I vertici della protezione civile di Veracruz ha emesso un avviso di colore giallo, un grado sotto il massimo livello di allarme, per i centri abitati nel nord e nel centro dello stato, avvertendo i residenti di imparare le posizioni dei rifugi di emergenza, evitare di attraversare corsi d'acqua e fiumi in piena, e ascoltare la radio e la TV per gli aggiornamenti legati alla tempesta.