Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tue07142020

Last update

Meteo Flash - 15 centimetri di neve a Seattle...quasi un record!

Una tempesta (soprannominata Snowmageddon) proveniente dal Pacifico ha ricoperto Seattle con 15 centimetri di neve nella sola giornata di seattle1Mercoledì creando non pochi problemi alla cittadina poco abituata a questi fenomeni. Il clima a Seattle infatti è temperato, nonostante la città disti relativamente poco dal Canada, e presente inverni miti ed estati fresche, basti pensare che le medie delle massime dei mesi più caldi (luglio e agosto) si attestano sui 23 °C. mentre le medie delle massime dei mesi più freddi (dicembre e gennaio) scendono fino a 8 °C. per quanto riguarda invece le temperature minime, le medie  vanno dai 14 °C. di agosto ai 2 °C. di gennaio.

E' quindi davvero inusuale vedere la città ricoperta da uno strato così "cospicuo di neve" ed infatti la dama bianca, che da noi in Italia non vuol sapere di farsi vedere, ha provocato la cancellazione di molti voli, creato nonseattle2 pochi problemi al traffico, costretto le autorità cittadine a chiudere molte scuole fino a Giovedì ma soprattutto ha lasciato migliaia di persone senza elettricità per molte ore. E poteva andare molto peggio...Infatti inizialmente il National Weather Service aveva previsto per la zona di Seattle accumuli nevosi fino a 30 centimetri. La tempesta comunque non ha interessato solo la città di Seattle ma più o meno tutto lo stato di Washington ed in alcune zone la Snowmageddon è stata considerata come una delle più gorsse tempeste di neve dello stato, basti pensare che in alcune zone dell'interno si sono accumulati fino a 2 metri di neve da martedì alla giornata di mercoledì, come ad esempio a Napavine una cittadina di circa 1500 abitanti a circa 200Km a sud-est di Seattle. Ma in tutto questo "casino" c'è chi sicuramente ha gioito...infatti migliaia di ragazzi hanno approfittato delle scuole chiuse e dell'abbondante nevicata per prendere d'assalto le zone collinari della città per "scatenarsi" con ogni mezzo possibile che gli consentisse di godere a pieno di questo evento insolito ma anche straordinario!