Questo sito utilizza/non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tue07142020

Last update

Meteo Flash - In Svizzera è tornato l'inverno!

Il titolo è ovviamente un'esagerazione :-) ma sicuramente quanto accaduto tra sabato e domenica in alcuni Cantoni della novenaConfederazione Elvetica è quesi incredibile!. La perturbazione che nella giornata di lunedì ha attraversato l'Italia portando locali forti precipitazioni (Liguria, Toscana ed Emilia Romagna) si è trascinata dal Nord Europa anche un carico di aria fredda che ha contribuito a far calare notevolmente le temperature soprattutto durante i fenomeni più intensi.

Dicevamo ieri che è riapparsa anche la neve sulle cime più alte delle Alpi (10 cm sullo Stelvio)... eccezionale sicuramente visto il periodo... ma non è nemmeno paragonabile rispetto agli effetti che la suddetta perturbazione ha avuto in Svizzera tra Sabato e Domenica.

Oltre alle piogge fortissime che in alcune zone hanno portato ad accumuli superiori ai 100 mm nel giro di poche ore, soprattutto nel Canton Ticino (lo stau ha fatto il suo "dovere"), è riapparsa a quote relativamente basse per il periodo (1600/1700 metri) anche la neve. Il caso più eccezionale è forse quello del passo della Novena (circa 2500) che ha visto cadere oltre un metro di neve, rendendone necessaria la chiusura fino al completo sgombero da parte dei mezzi invernali che avverrà probabilmente entro Mercoledì.

Insomma, l'inverno che oltre Alpe è già stato molto generoso, sembra voler "baciare" ancora una volte le montagne Svizzere!